fbpx

Ottimizzare gli spazi in azienda: 4 consigli per te

29 Dic 2020

Come si fa ad ottimizzare gli spazi in azienda? Questa è una domanda che ci fanno molti dei nostri clienti, proprio perché non è un’operazione facile, soprattutto in determinati ambienti. La nostra esperienza ci ha portato a migliorare tantissimi ambienti aziendali, rivedendo gli spazi e studiando le più ottimali soluzioni.  Con questi presupposti, oggi vi diamo alcuni consigli a riguardo.

Consiglio n.1 – L’analisi degli spazi disponibili è fondamentale, ma non solo

Quando si necessita di ottimizzare gli spazi in azienda, è fondamentale analizzare nel dettaglio ogni singolo spazio, prendendo nota delle misure in lungo e in largo. Oltre a questo, però, non bisogna dimenticare di analizzare le proprie specifiche esigenze. Si devono mettere nero su bianco per cercare di capire in che modo è possibile soddisfarle tutte, proprio grazie agli spazi disponibili.

Creare una lista delle tue necessità, stanza per stanza, ti permetterà di prendere le migliori decisioni e di puntare sui migliori arredi. Ti consentirà altresì di comprendere se sono necessari interventi alla struttura architettonica della sede aziendale.

Consiglio n.2 – L’open space? Sì, è un’ottima idea per chi vuole ottimizzare gli spazi in azienda!

Molte volte, optare per un open space è una soluzione assolutamente da considerare. Infatti, quando si eliminano alcune pareti e barriere architettoniche, gli spazi disponibili aumentano in maniera considerevole. Si potranno usare sottilissimi pannelli divisori oppure funzionali librerie.

Consiglio n.3 – Il design che fa la differenza

Al giorno d’oggi esistono arredi di ogni tipologia e molti sono studiati proprio per permettere di ottimizzare gli spazi in azienda. Possono svilupparsi in altezza e disporre di scomparti intelligenti e adatti per riporre tutto ciò che serve per lavorare bene, senza rubare posto agli spazi dedicati all’operatività.

Molti arredi vantano un design compatto e funzionale, che è anche esteticamente accattivante. Sono proprio queste le soluzioni da considerare insieme alla possibilità di farsi produrre dei mobili su misura.

Consiglio n.4 – Il supporto dei professionisti non è un optional

Quando si tratta di ottimizzare gli spazi in azienda, è importante non sottovalutare il supporto dei professionisti. Infatti, in molti casi si progetta di abbattere pareti e colonne che magari non possono essere eliminate, in quanto portanti o comunque fondamentali per la stabilità della struttura architettonica.

Chi opera nel settore sa esattamente come comportarsi, se e quali elementi si possono eliminare e cosa fare a riguardo. Pertanto, onde evitare di sbagliare e di ridurre i livelli di sicurezza dell’edificio, è sempre necessario affidarsi ad una squadra di professionisti esperti.

Ottimizzare gli spazi in azienda: le soluzioni di PlanOffice

Se stavi cercando delle valide soluzioni, non esitare a contattare il nostro team. Proponiamo progetti chiavi in mano e arredi per ufficio di qualità e perfetti per risparmiare spazio senza rinunciare alla funzionalità.

Scopri subito le nostre soluzioni, richiedi il nostro catalogo e la nostra consulenza personalizzata e senza impegno. Ti aiuteremo ad ottimizzare gli spazi in azienda, ma anche a rendere più bello ogni angolo della tua sede, dagli uffici direzionali alle sale d’attesa.