fbpx

La scrivania per ufficio a favore del tuo benessere

24 Mar 2020

La scrivania è uno degli elementi fondamentali quando si tratta di arredare l’ufficio. Probabilmente, è la prima cosa alla quale pensiamo, non è così? Quello che però ci dimentichiamo di valutare spesso è il fattore benessere: qual è la scrivania per ufficio in grado di salvaguardare la nostra salute? L’altezza di questo mobile può fare una positiva differenza per il benessere dei lavoratori. Entriamo subito nel dettaglio.

Una scrivania a favore del benessere dell’apparato muscolo-circolatorio

Per evitare problemi di mal di schiena e dolori al collo, che spesso possono trasformarsi in notevoli disturbi per l’apparato muscolo-scheletrico, è sempre opportuno scegliere con attenzione l’arredamento. Come ben sai, sono utili in particolare le sedute ergonomiche, in quanto possono sostenere il corpo nel modo giusto. Tuttavia, anche la scrivania per ufficio dovrebbe rispettare certi requisiti.

Inoltre, per quanto riguarda il mondo del lavoro, ci sono anche alcune norme che il datore di lavoro deve rispettare per tutelare appieno i propri dipendenti. Ovviamente, è bene conoscere tutte queste informazioni, per evitare di commettere errori che potrebbero costare più di quello che ci si possa aspettare.

Qual è la giusta altezza di una scrivania per ufficio?

Concentrandoci sulla corretta altezza della scrivania per ufficio, è utile dire che ad oggi risulta opportuno considerare la Norma EN 527-I del 2011, “Mobili per ufficio – Norme e decreti”. In questa normativa vengono suddivise le scrivanie in quattro categorie: scrivania elettrica ad altezza regolabile, scrivania ad altezza selezionabile, scrivania elettrica ad altezza regolabile o selezionabile con intervallo di regolazione ridotto, e scrivania ad altezza fissa.

sedute ergonomiche

Le prime tre si presentano come una soluzione a favore del benessere, in quanto regolabili in base all’altezza del lavoratore. Anche quelle ad altezza fissa sono da considerarsi ergonomiche, ma solo se propongono l’altezza ideale: devono essere alte tra i 72 e i 76 centimetri. L’altezza ottimale è di 74 centimetri per le persone di altezza media. La scrivania per ufficio dev’essere però accompagnata dalla seduta adatta.

La scrivania per ufficio ideale la trovi da PlanOffice

Quando si tratta di arredare un ufficio ci mettiamo in prima linea con soluzioni studiate per garantire il benessere dei lavoratori. Infatti, proponiamo arredi realizzati con materiali sicuri e resistenti, qualitativi e funzionali. Studiamo ogni dettaglio per tutelare chi lavora da un punto di vista della salute anche quando si tratta di scrivanie.

Le offerte non mancano, così come non manca la soddisfazione dei nostri clienti. Una delle scrivanie per ufficio che ti consigliamo è quella della linea Space: moderna e semplice al tempo stesso. È ideale per gli ambienti giovani e smart, ma è perfetta anche per gli ambienti più eleganti. Si tratta di una scrivania con piano in melaminico e con gamba quadrata a ponte. Bianca e color tortora, si rivela ancor più funzionale grazie ai suoi tre cassetti e al suo vano a giorno. Ovviamente, è dell’altezza giusta!

Insomma, anche questa scrivania per ufficio può essere la soluzione ideale per il tuo ambiente di lavoro. Per noi di PlanOffice il rapporto qualità-prezzo è da non sottovalutare e il benessere dei nostri clienti è al primo posto!